Calendario Eventi ISTUM

Consulta il calendario completo dei Master e dei Corsi ISTUM in programma quest’anno.

Vai al calendario

Prossimi Eventi

[eltdf_events_list type=”list” columns=”one” image_size=”landscape” order_by=”date” order=”ASC” number=”3″]

SCUOLA CSQA

  /  Formazione e Carriere   /  Formazione e Carriere Food Management: intervista a Diego Geri

Formazione e Carriere Food Management: intervista a Diego Geri

Gentile Diego Geri,

innanzitutto grazie per la sua disponibilità a intervenire nella rubrica “Formazione e Carriere” di CSQA — Scuola di Management Agroalimentare.

Qual è la sua attuale posizione lavorativa?

“Attualmente sono un dipendente in un’azienda di consulenza la I.S.A.Q. S.r.l. di Trieste. Mi occupo principalmente di consulenza tecnica e commerciale di igiene e sicurezza alimentare alle aziende agroalimentari e disinfestazione per aziende con certificazioni volontarie GFSI.” 

Quali sono gli aspetti critici che caratterizzano il suo ruolo professionale (necessità di competenze e caratteristiche personali)?

“Gli aspetti critici sono sicuramente le conoscenze di base e soprattutto l’applicazione di queste conoscenze di base. Non basta avere studiato le certificazioni BRC, IFS o anche semplicemente l’HACCP, ma serve saperle applicare nel modo corretto in base all’azienda che si ha di fronte. In questo campo non ci sono solo le criticità tecniche, ma anche economiche e spesso anche i tempi sono stretti per eventuali implementazioni. Nel mio caso io ricopro un duplice ruolo, sia quello commerciale che tecnico, perché nella nostra zona ci sono poche realtà grandi ed è difficile avere solo commerciali o solo tecnici per questo è spesso complesso riuscire ad accontentare il cliente dal punto di vista emotivo ed economico e allo stesso tempo dargli tutta l’assistenza tecnica e documentale che è necessaria nel mio ambito.”

Quali ritiene siano stati i fattori di maggiore importanza nel suo sviluppo di carriera? In particolare, potrebbe descriverci gli aspetti più significativi in termini di esperienza lavorativa che hanno maggiormente contribuito alla sua crescita?

“Devo dire di essere ancora giovane, con 30 anni appena compiuti, e per questo ritengo di non avere ancora percorso mete ambizione come molti dei miei colleghi. Sono però molto soddisfatto nel mio lavoro in questa azienda, nella quale lavoro già più di 7 anni. In questa azienda sono cresciuto molto. Quest’anno abbiamo portato la prima azienda ad una certificazione volontaria, la FSSC22000. L’anno scorso invece siamo entrati nel circuito CONAD come consulenti esterni approvati e abbiamo acquisito lavori in tutto il nord italia nel gruppo CIA CONAD. Questo mi ha reso particolarmente orgoglioso. Pensando solamente che 7 anni fa l’azienda più strutturata che seguivamo aveva circa 50 dipendenti, adesso l’azienda più strutturata che seguo autonomamente dal punto di vista commerciale e tecnico ne ha oltre 260.”

In chiave formativa, invece, quali sono stati gli eventi più importanti a cui ha preso parte e che impatto hanno avuto sul suo sviluppo professionale o di carriera? 

“Di formazione ne ho fatta molta in questi anni, ma principalmente in autonomia. Dopo avere finito la laurea triennale a Lubiana in scienze e tecnologie alimentari ho trovato un posto in questa azienda dove attualmente lavoro. Due anni dopo mi sono iscritto alla laurea magistrale a Roma e seguendo le lezioni nei weekend e prendendo ferie e permessi per gli esami, mi sono laureato in due anni esatti. L’anno scorso invece ho superato l’esame di stato da Biologo e mi sono iscritto all’albo. Lo stesso hanno mi sono iscritto anche al master della CSQA, il Food Safety Management, che ho svolto e completato con molto entusiasmo.”

Questo sito utilizza cookie tecnici per le proprie funzionalità e cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su "ACCETTA" o cliccando su uno dei link del sito acconsentirai all’uso dei cookie.